www.illibraiodellestelle.com
LIBRI MUSICA E VIDEO CARTOLERIA REGALO E BENESSERE
Cerca:
Carrello (nessun prodotto)
ARGOMENTI

Elenco Autori
Elenco Editori
DVD e Video
Cantautori
Commedie
Concerti e Musicali
Controinformazione
Documentari
Drammatici
Ecologia
Fantasy
Musical e musicali
Video Manuali
Video vari Film
Visioni della Anima
EDITORI IN EVIDENZA
AamTerranuova
Adelphi
Ambiente
Amrita
Antroposofica
Appunti di Viaggio
Arianna
Armenia
AshramVidya
Astrolabio
Bis
Bompiani
Boringhieri
Bur Rizzoli
CBP
Crisalide
De Vecchi
Fabbri
Feltrinelli
FioriGialli
Franco Muzzio
Il Leone Verde
Il Libraio delle Stelle
Il Punto d'Incontro
La Meridiana
La Parola 
L'Età dell'Acquario
Macro
Magi
Mediterranee
Mimesis
Mylife - RossiVideo 
Natura e Cultura
Prosveta
Psiche
Red Edizioni
Rizzoli
Synthesis
Tecniche Nuove
Ubaldini
Urra
Xenia
Tutti gli Editori
GUIDA ALLA
CONSULTAZIONE
In questa sezione trovate migliaia di testi selezionati e continuamente aggiornati. Nella colonna centrale sono (Continua...)

PROSSIMA
USCITA
prenotabile - in uscita 8 luglio 2022
Vuoi essere avvisato
Quando il libro sarà uscito?
Lascia il tuo indirizzo email:
Ti invieremo una comunicazione appena il libro sarà disponibile.

Maurice Nicoll
Commentari Psicologici Volume 4
Dagli Insegnamenti di Gurdjieff e Ouspensky
Eifis edizioni
Pag. 331
Formato: 17 x 24 cm.
Anno: 2022
ISBN: 978-88-75173-59-3


€. 22.00 €. 20.90 (-5%)

  

Novità

Commentari Psicologici sono colloqui e direttive che hanno come scopo non solo di commentare le proprie esperienze di introspezione (il Lavoro), ma anche di offrire un appropriato strumento (il ricordo di sé) a tutti coloro che anelano uno sguardo sul mondo con una nuova ottica. Pensare in modo nuovo vuol dire avere una mente cambiata. Questo implica che, se pensiamo in modo nuovo, con una nuova mente, non daremo importanza alle cose di prima.

Nel 1921 l’incontro con Ouspensky cambiò il corso della vita di Maurice Nicoll che, dopo aver studiato in Francia, nell’istituto di Fontainbleau, sotto la direzione di Gurdjieff, continuò la sua professione a Londra rimanendo sempre a stretto contatto con Ouspensky, il quale nel 1931 lo autorizzò a diffondere la dottrina della IV Via che prevede lo sviluppo armonico dell’uomo sia a livello fìsico che emozionale e mentale.

Nonostante tutta la Vita Organica debba fare uno sforzo meccanico, solamente una piccola parte di essa è in grado di fare uno sforzo cosciente. Questa parte è l’Uomo. L’Uomo può fare uno sforzo cosciente. Tuttavia, non è obbligato a farlo e praticamente non lo fa mai. Si accontenta di meri sforzi meccanici. Si dice quindi di lui, che serve alla Natura.

Fin tanto che servirà la Natura, attrarrà la guerra. Ma, se l’Uomo riesce a fare uno sforzo cosciente, il suo essere, che si basa sulla violenza, cambierà e smetterà di attrarre la guerra. Ebbene, questo Lavoro e tutta la sua parte pratica hanno a che vedere con lo sforzo cosciente. Che non è necessario alla vita.

Le persone possono continuare a vivere senza fare sforzi coscienti, devono fare solo sforzi meccanici. In questo Lavoro dobbiamo fare sforzi coscienti. Praticando questo Lavoro e non semplicemente ascoltandolo, inizierete a muovervi verso ciò che è definito il “creare se stessi”, che vuol dire, iniziare a mettersi in contatto con ciò che è già in voi ma con il quale avete perso ogni contatto per via dell’ipnosi esercitata dalla vita esterna.

Se non ci fosse nulla in voi a cui poter accedere, non ci sarebbe nessun Lavoro, nessun insegnamento esoterico... di fatto, assolutamente nulla. Immaginate un bulbo piantato nella terra. Se non ci fosse nulla per cui divenire, cosa nascerebbe? Allo stesso modo, esotericamente, veniamo chiamati semi. Quest’idea è fondamentale nel Lavoro.

Indice
Sinossi

GreatAmwell House, 1948
Le emozioni negative e l’illusione di unità _ Emozioni positive e negative  - Commentario sulla sofferenza - Nota sulle differenti qualità di coscienza  -L’uomo numero 4 nella ricorrenza - Commentario sul ricordo di Sé - Nota addizionale sul ricordo di Sé - Nota sull’attenzione interna ed esterna e dislocazione della coscienza _ Di cosa tratta questo Lavoro? _ Nota sul giorno di Natale. 1948 _ La vita in forma di eventi e le identificazioni grazie alle nostre reazioni meccaniche
GreatAmwell House, 1949
L’insegnamento del Lavoro riguardo all’uomo come organismo auto-sviluppante - Nota sulla falsa personalità - Commentario sugli atteggiamenti - Commentario sull’Io reale - Nuova nota sulla comprensione - Il raggio di creazione - Nuovo commentario sui differenti ‘Io’ in se stessi - Commentario sulla scala - Commentario sulle influenze sotto le quali possiamo vivere - Cosa significa Lavorare su di Sé - Ricordo di Sé e osservazione di Sé - Nota sugli interessi e sul tempo - Commentario sulle emozioni negative - Legge dell’accidente e legge del destino - Trasformazione dell’Essere - Sul creare forza nel Lavoro per se stessi - Il livello dell’Essere - l concetto di Lavoro dell’uomo come organismo auto-sviluppante - Sul cambiamento del proprio livello di Essere - Nuova nota sullo sforzo - Il mondo esterno e il mondo interno - Alcune note sul Lavoro pratico - Questo Lavoro riguarda il cambiamento di voi stessi... non il cambiamento della vostra vita - Due modi per affrontare gli eventi - L’osservazione di Sé - L’uomo equilibrato ò- Relazioni con il mondo interiore - Il ILavoro sulla falsa personalità - Sulla devalutazione nel Lavoro -L’osservazione di certi ‘Io’ - Sull’osservazione della considerazione interiore - Nuova nota sull’osservazione della considerazione interiore - Il ricordo di Sé - Nuove idee sul ricordo di Sé - Immagini di se stessi - L’idea del ILavoro sul peccato - Applicazione pratica delle idee del Lavoro sulla nostra vita ora .-Sul prendere la gente meno personalmente - Il Lavoro sulle associazioni meccaniche - Sul Lavoro pratico - Sulla buona volontà - Consapevolezza di Sé e osservazione di Sé
GreatAmwell House, 1950
L’idea di violenza nel Lavoro - Sull’applicare il Lavoro a se stessi - Le tre forze - Sul cambiamento del vostro sentimento di Io - Le influenze A, B, E C - L’infezione delle emozioni negative - L’osservazione delle nostre fantasie - La caratteristica principale - Sul pensare da se stessi - Psico-trasformismo - Inversione - La seconda educazione - La scelta dei pensieri - Sulla formazione di un corpo psicologico - Il raggio di creazione - Sul desiderare ciò che si deve fare - Cosa dobbiamo osservare in noi stessi - Entropia - Nota sull’osservazione di Sé - Commentari su una recensione di “in cerca del miracoloso” - Sul cercare di vedere senza le associazioni negative - Sul “conoscere” e osservare in che modo ci comportiamo meccanicamente - Conoscenza ed Essere - Il compartimento medio nella fabbrica a tre piani - La differenza tra sforzo cosciente e sforzo meccanico - L’idea dell’uomo equilibrato nel Lavoro - La posizione dell’uomo nel raggio di creazione - Emozioni positive - Un nuovo modo di pensare - Alcuni detti del Lavor- Sul ricevere le impressioni - Le influenze A, B, C che agiscono sull’uomo in questo pianeta - L’ipnotismo della vitam - Sul rendere la personalità passiva - Sull’idea di felicit - Il giudizio nel Lavoro - Sulla scelta dei pensieri - L’idea del Lavoro sulla meccanicità - Il Lavoro sull’Essere - Nuova nota del Lavoro sull’Essere - L’importanza della memoria nel Lavoro - Contatto con i centri superiori - La sfera dell’Essere
GreatAmwell House, 1951
I differenti ‘Io’nell’Essere - Lavorare sull’identificazione - Ulteriore Lavoro sull’identificazione - La necessità di vivere il Lavoro - II corpo come ultimo livello di se stessi - Nota addizionale sul corpo come ultimo livello di se stessi - Dove siete internamente? - Il luogo che occupate nel vostro mondo psicologico - Il buon padre di famiglia - L’inizio della separazione dal sentimento di ‘Io’ nel corpo - Nota sulla seconda forza - Nota sui respingenti - La necessità di stabilire un punto nel Lavoro - L’ordinamento della verità nella mente - Essenza e personalità - Nota sullo stato del nostro centro emozionale quando siamo addormentati nel senso del Lavoro - La necessità di formare un intermediario tra i centri superiori e i centri inferiori- La bellezza e il puer aeternus - La differenza tra considerazione interiore e considerazione esteriore - Il ricordo di Sé - Nota sul cavallo, la carrozza e il cocchiere - Nota su un pensiero più interiore (parte I) - Nota su un pensiero più interiore (parte II e III) - Sul testare il Lavoro in se stessi - Sul creare un alambicco - L’attrito tra il vecchio e il nuovo in se stessi - Il rifiuto interno ed esterno - Note sulla volontà, l’Essere e la struttura - Volontà e piacere - Le emozioni che chiudono -Ricordare e amare il lavoro


  • Altri libri di Gurdjieff
  • Altri libri dell'autore: Maurice Nicoll
  • Altri libri dell'editore: Eifis edizioni
  • Scheda dell'autore: Maurice Nicoll

  • informazioni sull'Autore: Maurice Nicoll
    Maurice Nicoll Il Dr. Maurice Nicoll (1884-1953) studiò medicina a Cambridge, dove si laureò in scienze all’ospedale San Bartolomeo. Studiò psicologia a Parigi, Berlino, Vienna e a Zurigo condusse gli studi con il Dott. C. G. Jung. Quando era suo allievo scrisse diversi saggi di psicologia medica e un libro sulla Psicologia dei sogni. Come pioniere della medicina psicologica esercitò la professione all’ospedale di Harley Street. Durante la prima guerra mondiale servì a Gallipoli e in Mesopotamia. Nel 1917 si unì a George Riddoch, fu designato come specialista delle infermità cerebrali e midollo spinale all’Hempire Hospital di Londra, acquisendo notorietà come esponente di nuovi trattamenti. Come membro della commissione, sostenne sempre il fattore psicologico quale componente essenziale nei soldati colpiti dalle granate. Furono suoi collaboratori Henry Head, Farquhar Buzzard, Wlfred Trotter. Con George Riddoch fondò il “Giornale di Neurologia e Psicologia”. Nel 1921 l’incontro con Ouspensky cambiò il corso della sua vita e, dopo aver studiato per un anno in Francia, nell’istituto di Fontainbleau, sotto la direzione di Gurdjieff, riallacciò la sua pratica professionale a Londra rimanendo sempre a stretto contatto con Ouspensky, il quale nel 1931 lo autorizzò a diffondere la dottrina della IV Via. Diviene uno dei più importanti espositori del sistema della IV Via, che prevede lo sviluppo armonico dell’uomo, attuando simultaneamente sull’aspetto fisico, emozionale e mentale, attraverso metodi psicologici a volte rudi, che incontrano una più chiara esposizione nelle pagine di questo libro.
    SCONTO 5% ?!
    35.000 Titoli
    e 470 editori 
    con sconto 5% !
    AREA RIVENDITORI
    userid

    password

     NOVITÀ
    Il Ricettario dell'Arte
    Dalle tecniche ai Materiali. Il libro con tutte le tecniche per la pittura, il restauro e la decorazione
    Goebbels. 11 Tattiche di Manipolazione Oscura
    Prefazione di Jean-Paul Fitoussi
    L’arte di usare le parole
    Per ottenere consenso, gestire i conflitti, diventare indimenticabili
    Felice è colui che non è niente
    Lettere a un giovane amico
    Studio Ciclico della Sesta Epoca – 1070-1910
    Il Potere della Musica delle Piante
    Il benessere generato dalla voce degli alberi potenziato dagli oli essenziali, dalle intenzioni trasformative e dai mantra sillabici
    Le Leggi della Vita
    Dal sistema della Nuova Medicina di Hamer alle radici biologiche di un nuovo umanesimo
    Franco Battiato
    Niente è come sembra - Simbologia dei testi
    Riflessologia Plantare Emozionale Integrata Metodo Debora Selmi
    Manuale pratico
    Una Vecchiaia Attiva e Brillante con la PNEI
    Approccio naturale anti-aging
    Tantra Oro
    Energia sessuale e guarigione
    Gustavo Adolfo Rol - L'Uomo oltre l'Uomo
    Con lettere e diari inediti
    Dolce Nanna
    Comprendere e favorire la nanna del nostro bambino
    La Storia del Mago Merlino
    Un Invito alla Libertà
    Risveglio immediato per tutti
    altre novità
    ISCRIVITI alla NewsLetter
    Iscriviti alla NewsLetter, riceverai tutte le novità e le offerte direttamente nella tua casella e-mail


    Thich Nhat Hanh
    Il Sentiero delle
    Lacrime di Gioia

    Il Sentiero delle <br>Lacrime di Gioia
    spiritualità é chiarezza
    Il Cammino
    è la Meta

    Il Cammino<br>è la Meta
    una straordinaria autobiografia
    Tu Sei
    quindi
    Io Sono

    Tu Sei <br>quindi<br> Io Sono
    una dichiarazione di dipendenza
    I libri di Dahlke
    L'arte di sognare
    e la realtà dei sogni
    Il ROLFING
    un massaggio particolare
    JEAN VALNET
    la meravigliosa forza
    guaritrice della natura
    alimentazione fitoterapia aromaterapia
    Il silenzio é d'oro
    Alexander Lowen
    e la bioenergetica
    www.illibraiodellestelle.com - www.illibraiodellestelle.it

    Il Libraio delle Stelle - via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri - P.Iva 00204351001

    made by 3ml.it