www.illibraiodellestelle.com
LIBRI MUSICA E VIDEO CARTOLERIA REGALO E BENESSERE
Cerca:
Carrello (nessun prodotto)
ARGOMENTI

Elenco Autori
Elenco Editori
DVD e Video
Cantautori
Commedie
Concerti e Musicali
Controinformazione
Documentari
Drammatici
Ecologia
Fantasy
Musical e musicali
Video Manuali
Video vari Film
Visioni della Anima
EDITORI IN EVIDENZA
AamTerranuova
Adelphi
Ambiente
Amrita
Antroposofica
Appunti di Viaggio
Arianna
Armenia
AshramVidya
Astrolabio
Bis
Bompiani
Boringhieri
Bur Rizzoli
CBP
Crisalide
De Vecchi
Fabbri
Feltrinelli
FioriGialli
Franco Muzzio
Il Leone Verde
Il Libraio delle Stelle
Il Punto d'Incontro
La Meridiana
La Parola 
L'Età dell'Acquario
Macro
Magi
Mediterranee
Mimesis
Mylife - RossiVideo 
Natura e Cultura
Prosveta
Psiche
Red Edizioni
Rizzoli
Synthesis
Tecniche Nuove
Ubaldini
Urra
Xenia
Tutti gli Editori
GUIDA ALLA
CONSULTAZIONE
In questa sezione trovate migliaia di testi selezionati e continuamente aggiornati. Nella colonna centrale sono (Continua...)

DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Satprem
Gringo
Arianuova
Pag. 176
Formato: 14 x 20 cm.
Anno: 2013
ISBN: 978-88-6038-029-6


€. 16.00 €. 15.20 (-5%)

  

Mentre realizza questo libro, che può essere considerato a giusto titolo il suo capolavoro, in un’epistola indirizzata a una persona particolarmente intima Satprem confida:

«Si tratta di una fiaba. O piuttosto di una leggenda.
Sono talmente immerso là dentro...
da non sapere più in che mondo mi trovo.
In ogni caso, è un mondo di bellezza
— ma è molto difficile riuscire a calare la Bellezza sulla terra.»
(dai Carnets d’une Apocalypse, II tomo, 27 agosto 1979).

E, in effetti, una contagiosa bellezza, un irresistibile umorismo, una fresca vitalità contraddistinguono quest’opera di insuperabile ispirazione psichica.
L’originalità e la grazia letteraria della penna di Satprem arriva in questo racconto a un suo vertice assoluto: le sue pagine suscitano in noi le più spontanee risate e, al tempo stesso, vanno a toccare le corde più riposte del nostro cuore, là dove trama, in segreto, un’aspirazione di libertà e di riscatto TERRESTRE da ogni bruttura, da ogni contraddizione.

E, da autentico precursore qual era, Satprem traccia il quadro di una scena mondiale assai più attuale dell’epoca in cui fu scritto! ...Alcune pagine contengono l’esatta descrizione del mondo nelle sue più recenti aberrazioni, con un’arguzia e un’ironia degna della migliore tradizione francese — da Molière a Anatole France, passando obbligatoriamente dal Candide di Voltaire.

Satprem (nato in Francia nel 1923 e scomparso in India nel 2007), decorato al valore per avere partecipato alla Resistenza (i nazisti lo deportarono nei lager di Buchenwald e Mauthausen — clicca sul link per la sua BIOGRAFIA), rievoca in questo libro la sua personale esperienza nella foresta amazzonica, ma soprattutto il suo incontro con Mère, “l’Antica dell’Evoluzione”, come lui qui la definisce, e il suo impossibile itinerario nel domani dell’uomo: un domani che, in realtà, è già iniziato...

La forza di questo libro sta proprio nel calarci nell’avventura in cui noi tutti, senza saperlo, siamo coinvolti!

È una sorta di libro della giungla all’inverso. Anziché raccontare le avventure di un cucciolo d’uomo che ritorna alla vita animale, narra le vicende di un analogo giovane che vive all’interno di una tribù selvaggia della foresta amazzonica e che cerca il modo per uscire dalla Tribù umana e il passaggio a un ‘dopouomo’.
È, insomma, la leggenda dell’evoluzione, nella quale un posto assolutamente determinante viene svolto per l’appunto da “l’Antica dell’evoluzione” (una forma della Grande Dea), che corrisponde qui alla regina della tribù (attorniata da una generale incomprensione e, talvolta addirittura, da un odio più o meno celato dietro un rispetto carico di incomprensione e di ignoranza — è, a ben vedere, l’intera tribù umana che viene qui rappresentata).

Il giovane Gringo, in compagnia della sua compagna Rani, viene invitato dalla Regina a effettuare una esplorazione nel passato della terra (in Egitto, in Atlantide, nei paesi artici), in cui ogni volta si trova costretto a forzare le barriere dei difensori della Legge stabilita (che questi abbiano i panni di antichi iniziati di una qualche scuola esoterica o di ricercatori di una delle tante branche della scienza moderna il discorso evidentemente non cambia), perché ogni vetta raggiunta in un determinato ciclo umano diventa l’ostacolo per l’avvento del ciclo successivo.

Ma, ancor di più, Gringo viene invitato dalla Regina a effettuare una esplorazione nell’avvenire della terra, in un futuro umano, o più probabilmente postumano, ancora in gestazione.

Così, per gradi successivi, Gringo e Rani oltrepassano una serie di simboliche ‘porte’: la “porta di brace”, la “porta di giada”, la “porta blu”, la “porta di neve”, fino ad arrivare a oltrepassare la “porta nera” della nostra epoca attuale, trovandosi di fronte a tutta l’assurdità di questo moderno circo (e proprio qui arriviamo all’apice dell’umorismo!) — e al “minuto zero” in cui gli uomini, finalmente, dicono di NO alla loro legge soffocante e acconsentono a spalancare «i nuovi occhi della terra».

In Francia, Satprem è un autore che suscita il più alto rispetto. Il celebre quotidiano Le Monde gli ha dedicato più volte l’intera pagina culturale. L’emittente nazionale radiotelevisiva France Culture lo ha intervistato e ha realizzato interi programmi di approfondimento sulla sua figura e il suo impegno di vita. Nel resto dell’Europa, il suo Gringo è già stato tradotto e pubblicato da diverso tempo: in Germania, in Spagna, in Inghilterra. L’Italia, purtroppo, sonnecchia: le grandi case editrici si concentrano sui best-sellers anche quando sono di dubbia qualità, le emittenti televisive privilegiano la spazzatura, i quotidiani non si occupano quasi più di cultura (e, quando lo fanno, seguono i percorsi più scontati e convenienti). E così, il circo descritto da Satprem nella seconda parte del libro trova nel ‘Belpaese’ una riproduzione particolarmente fedele — e, ovviamente, non c’è proprio di che vantarsi! Ma, se non altro, ci offre qualche buona risata catartica...

NOTA: L'Editore italiano, come forma di rispetto per l'ambientazione di questa meravigliosa fiaba (ovvero la troppo oltraggiata Amazzonia!), ha scelto di utilizzare carta riciclata.

  • Altri libri di Aurobindo e Mére
  • Altri libri dell'autore: Satprem
  • Altri libri dell'editore: Arianuova
  • Scheda dell'autore: Satprem

  • informazioni sull'Autore: Satprem
    Satprem Satprem, marinaio e bretone, anche se nato a Parigi nel 1923. Partecipa alla Resistenza e viene arrestato dalla Gestapo all'età di vent'anni, trascorre un anno e mezzo in campo di concentramento. Ne esce devastato, per ritrovarsi nell'Alto Egitto, poi in India, al governatorato di Pondichéry. Qui incontra Sri Aurobindo e Mère. Rimane sconvolto dal loro messaggio: "L'uomo è un essere di transizione", si dimette dall'amministrazione coloniale e parte all'avventura, passa un anno in Guyana nella foresta vergine, quindi in Brasile, in Africa...

    Nel 1953, all'età di trent'anni, torna definitivamente in India, presso Colei che cercava il segreto del passaggio alla "prossima specie", Mère, di cui diverrà il confidente e il testimone per quasi vent'anni. Dedica un primo saggio a Sri Aurobindo (Sri Aurobindo e l'Avventura della coscienza, tr. it. Edizioni Mediterranee, Roma 1991).

    A partire dal 1974 scrive una trilogia s Mère: 1. Il Materialismo divino, 2. La nuova specie, 3. La Mutazione della morte (tr. it. Ubaldini editore, Roma) - raccoglie e pubblica il favoloso documento del cammino di Mère, l'Agenda, in 13 volumi (tr. it. a cura dell'Istituto di Ricerche Evolutive, Edizioni Mediterranee, Roma), poi scrive il saggio La Mente delle cellule - tr. it. Edizioni Mediterranee, Roma 1998)

    Con la compagna Sujata si ritira definitivamente per buttarsi nell'ultima avventura: la ricerca del "grande passaggio" evolutivo verso ciò che seguirà all'Uomo.

    Nel 1989, dopo sette anni intensi trascorsi a "scavare nel corpo", Satprem scrive un breve racconto autobiografico in cui fa il punto sulla situazione umana, La rivolta della Terra (tr. it. Ed. Mediterranee, Roma ) Nel 1992 scrive Evoluzione 2: dopo l'Uomo, chi? Ma soprattutto; dopo l'Uomo, come?

    Nel 1994 escono i due volumi delle Lettere di un Insubordinato, una testimonianza di un percorso di quarant'anni - vero e proprio viaggio attraverso l'umanità. I libri più recenti di Satprem, non ancora tradotti in italiano, vanno da La Tragedia della Terra - da Sofocle a Sri Aurobindo, che descrive l'intera curva dell'umanità a partire dai Veggenti vedici e dalle domande di Sofocle, all'alba della nostra era barbarica, fino a Sri Aurobindo, che ci dà la chiave del nostro potere trasformatore nella materia. A partire dal 1998 Satprem ha scritto La Clef des Contes, Néanderthal regarde (1999), La Légende de l'Avenir (2000), Mémoires d'un Patagonien. L'Institut de Recherches Evolutives cura, a partire dal 1999 gli straordinari Diari compilati a partire dal 1973 (l'anno della dipartita di Mère), Carnets d'une Apocalypse, di cui sono usciti finora quattro volumi (1973-78, 1978-82, 1982-83, 1984).

    Visita anche Aurobindo e Mère
    SCONTO 5% ?!
    35.000 Titoli
    e 470 editori 
    con sconto 5% !
    AREA RIVENDITORI
    userid

    password

     NOVITÀ
    Magia e Superstizione in Europa dall'Antichità ai Giorni Nostri
    Il Libro Completo dei Sughi delle Salse e dei Ragù
    Se una Notte a Parigi una Tedesca e un Italiano
    L'Alba che Cura il Cuore
    Per una psicoterapia immaginale del trauma amoroso
    L'Erede di Montezuma
    Hokusai
    Scritti Sospesi
    Visioni estatiche
    Aprirsi alla Prosperità
    Come lasciar andare i blocchi limitanti e vivere nell’abbondanza
    Otto Pezzi di Broccato
    Qi gong per il tuo benessere
    Le Catene Lineari del Corpo e dello Spirito
    L'Erbario della Strega Verde
    52 erbe magiche, incantesimi e rituali di magia
    La Danza della Dea
    La danza a spirale e l'antico culto della grande Dea
    Il Pensiero Positivo in Ogni Giorno
    Massime e riflessioni di uno dei più celebri saggisti americani
    Tra Cielo e Terra
    Teoria e pratica dell'arte curativa cinese
    Il Tesoro delle Scienze Occulte
    altre novit
    ISCRIVITI alla NewsLetter
    Iscriviti alla NewsLetter, riceverai tutte le novità e le offerte direttamente nella tua casella e-mail


    Il Sentiero delle
    Lacrime di Gioia

    Il Sentiero delle <br>Lacrime di Gioia
    spiritualità é chiarezza
    Il Cammino
    è la Meta

    Il Cammino<br>è la Meta
    una straordinaria autobiografia
    Tu Sei
    quindi
    Io Sono

    Tu Sei <br>quindi<br> Io Sono
    una dichiarazione di dipendenza
    I libri di Dahlke
    L'arte di sognare
    e la realtà dei sogni
    Il ROLFING
    un massaggio particolare
    JEAN VALNET
    la meravigliosa forza
    guaritrice della natura
    alimentazione fitoterapia aromaterapia
    Il silenzio é d'oro
    Thich Nhat Hanh
    Alexander Lowen
    e la bioenergetica
    www.illibraiodellestelle.com - www.illibraiodellestelle.it

    Il Libraio delle Stelle - via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri - P.Iva 00204351001

    made by 3ml.it