www.illibraiodellestelle.com
LIBRI MUSICA E VIDEO CARTOLERIA REGALO E BENESSERE
Cerca:
Carrello (nessun prodotto)
ARGOMENTI

Elenco Autori
Elenco Editori
DVD e Video
Cantautori
Commedie
Concerti e Musicali
Controinformazione
Documentari
Drammatici
Ecologia
Fantasy
Musical e musicali
Video Manuali
Video vari Film
Visioni della Anima
EDITORI IN EVIDENZA
AamTerranuova
Adelphi
Ambiente
Amrita
Antroposofica
Appunti di Viaggio
Arianna
Armenia
AshramVidya
Astrolabio
Bis
Bompiani
Boringhieri
Bur Rizzoli
CBP
Crisalide
De Vecchi
Fabbri
Feltrinelli
FioriGialli
Franco Muzzio
Il Leone Verde
Il Libraio delle Stelle
Il Punto d'Incontro
La Meridiana
La Parola 
L'Età dell'Acquario
Macro
Magi
Mediterranee
Mimesis
Mylife - RossiVideo 
Natura e Cultura
Prosveta
Psiche
Red Edizioni
Rizzoli
Synthesis
Tecniche Nuove
Ubaldini
Urra
Xenia
Tutti gli Editori
GUIDA ALLA
CONSULTAZIONE
In questa sezione trovate migliaia di testi selezionati e continuamente aggiornati. Nella colonna centrale sono (Continua...)

DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Michele Boato
Arcipelago Verde
Dal '68 all'ecologia il passo è breve
Edizioni Libri di Gaia
Pag. 256
Formato: 14,5 x 21 cm.
Anno: 2020
ISBN: 978-88-95829-23-4


€. 10.00 €. 9.50 (-5%)

  

Novità

Con ARCIPELAGO VERDE scopriamo un esercito scosso dal coraggio dei Proletari in divisa e degli obiettori nonviolenti e il post ’68 nel Sud: a Brindisi, Manfredonia, Taranto, fino a Siracusa, passando (pur tra molti equivoci), per la rivolta di Reggio Calabria.

Torniamo al Nord, nella Bologna del ‘77, dove, pur sommerso dalle grida inconcludenti degli Autonomi, nasce il movimento antinucleare, protagonista della “primavera ecologista” degli Anni 80: con “indiani metropolitani”, scienziati come Giorgio Nebbia, militanti di estrema sinistra e combattivi sindaci DC, come ad Avetrana.

Sotto le bandiere della pace e del sole che ride, con lo slogan gentile “Energia nucleare? No, grazie”, si impedisce l’installazione dei missili nucleari a Comiso e, col Referendum del 1987 (post Chernobyl) e si blocca la costruzione della centrale nucleare di Montalto e l’attività delle altre 4.

Nel 1982 nascono, a Mestre e poi in tutta Italia, le Università Verdi (con Laura Conti), gli Amici della Bicicletta, i Movimenti dei consumatori, Smog e dintorni, AAM, Nuova Ecologia, i consultori autogestiti, i contadini biologici.

Un Arcipelago verde: centinaia di isole, diverse ma unite nell’espandere l’onda del ’68: dai diritti civili (divorzio, statuto dei lavoratori ecc.) alla sintonia con la natura vegetale ed animale. Imitando poi i cugini tedeschi nel “contagiare” le istituzioni, con centinaia di Liste verdi.


  • Altri libri di Dossier e Inchieste
  • Altri libri dell'autore: Michele Boato
  • Altri libri dell'editore: Edizioni Libri di Gaia
  • Scheda dell'autore: Michele Boato

  • informazioni sull'Autore: Michele Boato
    Michele Boato
    Michele Boato nasce il 13 agosto 1947 a Venezia. Tre tra i suoi quattro fratelli hanno rivestito incarichi politici a livello locale o nazionale, e il più conosciuto tra questi è il senatore Marco Boato]. Di formazione cattolica, Michele e Marco aderiscono in seguito al movimento di dissenso dei Cristiani per il Socialismo, e sono entrambi membri fondatori di Lotta Continua nel 1969]. Boato si laurea in Economia all'Università Ca' Foscari di Venezia, con una tesi su Porto Marghera, dove lavora come operaio nel periodo 1971-72. Durante il servizio militare aderisce all'organizzazione Proletari in Divisa, branca di Lotta Continua che si poneva l'obiettivo di democratizzare l'esercito e contrastarne le gerarchie. In questa veste propone un'azione legale contro due ufficiali, coinvolti in una morte per malasanità, e con l'organizzazione partecipa alle marce pacifiste indossando la divisa. verso Dal 1973 al 2007, insegna economia, prima per tre anni a Brindisi e poi a Mestre. Nel 1979 fonda la rivista e l'associazione ecologica Smog e dintorni, che dirige fino al 1985, quando la rivista prende il nome di Tam Tam Verde, mensile dell'"arcipelago verde" del Veneto. Negli anni ottanta fonda gli Amici della Bicicletta di Mestre, con cui pedonalizza Piazza Ferretto. Nel 1982 dà vita, a Mestre, alla prima Università Verde d'Italia, i cui corsi vengono aperti, ogni anno, da una lezione di Laura Conti. Primo consigliere regionale dei Verdi del Veneto nel 1985, interviene spesso parlando in veneziano. Nel 1987 con tre barchette blocca la nave che, ogni mattina, scarica in Adriatico 3.000 tonnellate di fanghi di Marghera, vietati poi nell'88. Deputato verde nel 1987, inventa la prima “tassa ecologica” italiana, 100 lire per ogni sacchetto di plastica, e la legge che riduce all'1% il fosforo nei detersivi, risolvendo il problema eutrofizzazione dell'Adriatico. A fine 1988 si dimette da deputato e torna a insegnare Economia all'istituto Massari di Mestre. Dal 1990 al 2000 torna in consiglio regionale del Veneto. Nel 1993-94 fa l'Assessore regionale all'Ambiente, avvia le prime raccolte differenziate “porta a porta” nel Veneto, che oggi ricicla oltre il 62%, la migliore regione d'Italia. Nel ‘93 fa approvare la legge regionale n. 27 che riduce il limite di campo elettromagnetico da elettrodotti, ai famosi 0,2 microTesla. Portavoce regionale dei Verdi fino al 2000, entra in aperto conflitto con quella che diventerà la nuova maggioranza del partito, guidata da Gianfranco Bettin e sostenuta secondo la stampa da un gruppo di circa duecento attivisti dei centri sociali legati al leader autonomo Luca Casarini, definiti da Boato "un gruppo di violenti dell'autonomia operaia". La divisione diede vita ad una scissione nelle liste locali dei Verdi[6][7]. Si batte, con successo, contro il progetto ENI di perforare l'Adriatico per estrarre metano col probabilissimo abbassamento di Venezia e Chioggia, come già avvenuto a Ravenna. Fonda e dirige l'Ecoistituto del Veneto “Alex Langer”, la rivista trimestrale Gaia, il bimestrale Tera e Aqua e la Fondazione ICU - Istituto Consumatori Utenti.
    SCONTO 5% ?!
    35.000 Titoli
    e 470 editori 
    con sconto 5% !
    AREA RIVENDITORI
    userid

    password

     NOVITÀ
    Il Ricettario dell'Arte
    Dalle tecniche ai Materiali. Il libro con tutte le tecniche per la pittura, il restauro e la decorazione
    Goebbels. 11 Tattiche di Manipolazione Oscura
    Prefazione di Jean-Paul Fitoussi
    L’arte di usare le parole
    Per ottenere consenso, gestire i conflitti, diventare indimenticabili
    Felice è colui che non è niente
    Lettere a un giovane amico
    Studio Ciclico della Sesta Epoca – 1070-1910
    Il Potere della Musica delle Piante
    Il benessere generato dalla voce degli alberi potenziato dagli oli essenziali, dalle intenzioni trasformative e dai mantra sillabici
    Le Leggi della Vita
    Dal sistema della Nuova Medicina di Hamer alle radici biologiche di un nuovo umanesimo
    Franco Battiato
    Niente è come sembra - Simbologia dei testi
    Riflessologia Plantare Emozionale Integrata Metodo Debora Selmi
    Manuale pratico
    Una Vecchiaia Attiva e Brillante con la PNEI
    Approccio naturale anti-aging
    Tantra Oro
    Energia sessuale e guarigione
    Gustavo Adolfo Rol - L'Uomo oltre l'Uomo
    Con lettere e diari inediti
    Dolce Nanna
    Comprendere e favorire la nanna del nostro bambino
    La Storia del Mago Merlino
    Un Invito alla Libertà
    Risveglio immediato per tutti
    altre novità
    ISCRIVITI alla NewsLetter
    Riceverai tutte le novità e le offerte direttamente nella tua casella e-mail


    Thich Nhat Hanh
    Il Sentiero delle
    Lacrime di Gioia

    Il Sentiero delle <br>Lacrime di Gioia
    spiritualità é chiarezza
    Il Cammino
    è la Meta

    Il Cammino<br>è la Meta
    una straordinaria autobiografia
    Tu Sei
    quindi
    Io Sono

    Tu Sei <br>quindi<br> Io Sono
    una dichiarazione di dipendenza
    I libri di Dahlke
    L'arte di sognare
    e la realtà dei sogni
    Il ROLFING
    un massaggio particolare
    JEAN VALNET
    la meravigliosa forza
    guaritrice della natura
    alimentazione fitoterapia aromaterapia
    Il silenzio é d'oro
    Alexander Lowen
    e la bioenergetica
    www.illibraiodellestelle.com - www.illibraiodellestelle.it

    Il Libraio delle Stelle - via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri - P.Iva 00204351001

    made by 3ml.it