www.illibraiodellestelle.com
LIBRI MUSICA E VIDEO CARTOLERIA REGALO E BENESSERE
Cerca:
Carrello (nessun prodotto)
ARGOMENTI

Elenco Autori
Elenco Editori
DVD e Video
Cantautori
Commedie
Concerti e Musicali
Controinformazione
Documentari
Drammatici
Ecologia
Fantasy
Musical e musicali
Video Manuali
Video vari Film
Visioni della Anima
EDITORI IN EVIDENZA
AamTerranuova
Adelphi
Ambiente
Amrita
Antroposofica
Appunti di Viaggio
Arianna
Armenia
AshramVidya
Astrolabio
Bis
Bompiani
Boringhieri
Bur Rizzoli
CBP
Crisalide
De Vecchi
Fabbri
Feltrinelli
FioriGialli
Franco Muzzio
Il Leone Verde
Il Libraio delle Stelle
Il Punto d'Incontro
La Meridiana
La Parola 
L'Età dell'Acquario
Macro
Magi
Mediterranee
Mimesis
Mylife - RossiVideo 
Natura e Cultura
Prosveta
Psiche
Red Edizioni
Rizzoli
Synthesis
Tecniche Nuove
Ubaldini
Urra
Xenia
Tutti gli Editori
GUIDA ALLA
CONSULTAZIONE
In questa sezione trovate migliaia di testi selezionati e continuamente aggiornati. Nella colonna centrale sono (Continua...)
<< torna indietro
BFS Edizioni
trovati 20 libri << precedente   Pagine totali: 2 [1 2 ]  
Cafiero<br /> Pier Carlo Masini
Cafiero

BFS Edizioni
pag. 288 - formato: 14 x 21 cm. - anno: 2014 - ISBN. 978-88-89413-68-5

€. 20.00

Carlo Cafiero (1846-1892) occupa un posto centrale nella storia del movimento operaio italiano, per essere stato nel 1872 tra i principali ispiratori e organizzatori della prima Conferenza della branca italiana dell’Internazionale (Rimini, 1872). Fiduciario di Friedrich Engels e Karl Marx, nonché primo divulgatore in Italia de Il Capitale, dopo la rottura con i due Cafiero diventa amico di Mihail A. Bakunin ed è promotore, insieme ad altri, del tentativo insurrezionale della Banda del Matese nel 1877. La vita pubblica di Carlo Cafiero si compie esattamente nell’arco di dodici anni, quanti ne corrono fra gli sviluppi internazionalisti seguiti alla caduta della Comune di Parigi (1871) sino a quando Andrea Costa – amico di Cafiero e a sua volta tra i principali esponenti dell’Internazionale in Italia – con la sua lettera Agli amici di Romagna (1879) abbandona le file dell’insurrezionalismo antiautoritario e si prepara a entrare nel Parlamento italiano (1882) come primo deputato socialista. 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA    clicca per inserire nel carrello il prodotto: Cafiero<br /> approfondimento: Cafiero<br />
Frankenstein del Living Theatre<br /> Anna Maria Monteverdi
Frankenstein del Living Theatre

BFS Edizioni
pag. 168 - formato: 14 x 21 cm. - anno: 2002 - ISBN. 978-88-86389-68-X

€. 13.00

Quando il Living creò il suo Frankenstein nel 1965-1966, già sapevano che sarebbe stato necessario creare la Creatura dai nostri corpi. Quello che non avevamo ancora capito era la vera identità del Grande Campo a noi contrapposto, e come affrontarlo. Trentacinque anno dopo la creazione del nostro Frankenstein, è arrivata una nuova generazione di attivisti e contestatori che alza la voce per individuare il mostro pericoloso dei nostri tempi. È l'incoronazione del Capitale come unico dio della società - il valore assoluto. Ed è contro questa Creatura, quest'artificio che è la legittimazione del sistema mondiale capitalistico, che i giovani si svegliano. Ed è a Québec, a Praga, a Washington, a Seattle… ed a Genova, cioè ovunque si riuniscono i potenti che dirigono la marcia verso la globalizzazione, che quelli con una prospettiva più ampia cercano di scuotere la coscienza del mondo. 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA    clicca per inserire nel carrello il prodotto: Frankenstein del Living Theatre<br /> approfondimento: Frankenstein del Living Theatre<br />
Una Bibita Mescolata alla Sete<br /> Gianfranco Marelli
Una Bibita Mescolata alla Sete

BFS Edizioni
pag. 128 - formato: 14,5 x 21 cm. - anno: 2015 - ISBN. 978-88-89413-73-9

€. 12.00

Il testo – suddiviso in tre parti – ripercorre l’avventura teorico/pratica dell’Internazionale Situazionista (1957-1972) attraverso l’analisi del contesto storico in cui si è sviluppata la critica situazionista all’alienazione prodotta dallo spettacolo della merce in una società dell’abbondanza che ha trasformato il consumo della merce in un canovaccio in cui ciascuno recita il proprio ruolo dettato dal benessere a lui consentito come unica fonte di felicità. 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA    clicca per inserire nel carrello il prodotto: Una Bibita Mescolata alla Sete<br /> approfondimento: Una Bibita Mescolata alla Sete<br />
Anni Sessanta Comincia la Danza<br />Giovani capelloni studenti ed estremisti negli anni della contestazione Diego Giachetti
Anni Sessanta Comincia la Danza
Giovani capelloni studenti ed estremisti negli anni della contestazione
BFS Edizioni
pag. 240 - formato: 14 x 21,5 cm. - anno: 2002 - ISBN. 978-88-86389-70-1

€. 18.00

Il testo ripercorre le tappe della maturazione di una generazione che diventerà la protagonista del '68 e deglia anni successivi. La rivotla giovanile che ha preceduto quella studentesca è stata definita come una rivolta esistenziale, prima che politica, dettata dall'insofferenza verso gli adulti, i loro costumi e i loro valori. Canzonette, riviste per giovani, lettere ai giornali, rotocalchi culturali attenti al mutare dei costumi, costituiscono le principali fonti documentarie usate per dare voce ai giovani degli anni Sessanta. Le magliette a strisce dei giovani in piazza contro il governo Tambroni; i "teppisti" di Piazza Statuto a Torino; i "capelloni" e il movimento beat, la cui cultura è impregnata di elementi provenienti dalla musica rock e beat importata dall'Inghilterra dei Beatles e dall'America degli hippies; gli studenti del movimento studentesco, incarnano in quegli anni la tipologia del giovane "ribelle", una figura sociale "temuta" e descritta con toni preoccupati dai giornali e dai cinegiornali, tanto da suscitare nell'opinione pubblica una sorta di "panico morale".
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA    clicca per inserire nel carrello il prodotto: Anni Sessanta Comincia la Danza<br />Giovani capelloni studenti ed estremisti negli anni della contestazione approfondimento: Anni Sessanta Comincia la Danza<br />Giovani capelloni studenti ed estremisti negli anni della contestazione
La Miseria e i Delitti<br /> Pietro Gori
La Miseria e i Delitti

BFS Edizioni
pag. 248 - formato: 11,5 x 17 cm. - anno: 2011 - ISBN. 978-88-89413-50-0

€. 14.00

A cent'anni dalla morte, di Pietro Gori (1865-1911) rimangono ancora tracce nella toponomastica e in lapidi e monumenti a lui dedicati, soprattutto nella Toscana tirrenica. Per il resto, la sua figura sembra ormai avvolta da una spessa coltre di oblio. Eppure quest'uomo e la sua breve vita, che ha attraversato la storia delle classi subalterne e del socialismo libertario internazionale a cavallo dei secoli XIX e XX, ha avuto un ruolo chiave nella diffusione delle idee libertarie e in alcune importanti vicende politiche: la fondazione del Partito dei lavoratori italiani (1892); l'epoca delle leggi eccezionali di Crispi e della caccia agli anarchici (1894); il congresso socialista internazionale di Londra (1896); la fondazione della FORA, sindacato operaio argentino (1901); la ripresa dell'anarchismo in Italia nel primo decennio del nuovo secolo, fino alle agitazioni "pro Ferrer" dell'ottobre 1909. 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA    clicca per inserire nel carrello il prodotto: La Miseria e i Delitti<br /> approfondimento: La Miseria e i Delitti<br />
Errico Malatesta<br />Un anarchico nella Roma liberale e fascista Franco Bertolucci, Roberto carocci, Valerio Gentili, Giorgio Sacchetti
Errico Malatesta
Un anarchico nella Roma liberale e fascista
BFS Edizioni
pag. 178 - formato: 14 x 21 cm. - anno: 2018 - ISBN. 978-88-89413-93-7

€. 18.00

Quella dell’anarchico Errico Malatesta è stata una delle figure di maggiore complessità nella storia del movimento operaio italiano. Particolarmente ricca e articolata è stata la sua relazione con la peculiare realtà politica e sociale della Roma di fine Ottocento e di inizio Novecento, iniziata fin dalle sue prime esperienze primointernazionaliste e conclusasi negli anni della piena affermazione del fascismo. Per tutto l’arco della sua vita intellettuale e militante, l’Urbe ha infatti rappresentato un luogo di tessitura di una solida rete relazionale, ma anche un ambito di impegno militante e di sperimentazione rivoluzionaria nonché di generalizzazione teorica. I saggi qui raccolti, frutto del Convegno organizzato dall’Associazione d’idee “I Refrattari”, Errico Malatesta. 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA    clicca per inserire nel carrello il prodotto: Errico Malatesta<br />Un anarchico nella Roma liberale e fascista approfondimento: Errico Malatesta<br />Un anarchico nella Roma liberale e fascista
Divieto d'Infanzia<br />psichiatria, controllo, profitto Chiara Gazzola
Divieto d'Infanzia
psichiatria, controllo, profitto
BFS Edizioni
pag. 94 - formato: 11 x 17 cm. - anno: 2018 - ISBN. 978-88-89413-97-5

€. 10.00

La tendenza della cultura occidentale a medicalizzare ogni fase della vita si estende all’infanzia e all’adolescenza codificando nuove diagnosi psichiatriche, colpevolizzando espressività e comportamenti, sancendo nuovi limiti di definizione delle presunte anomalie e offrendo all’industria farmaceutica proficui sempre più copiosi. L’ADHD e le diverse classificazioni depressive, fra le quali il DDDU, rappresentano gli esempi più eclatanti. La scuola pubblica è il luogo privilegiato per avviare, attraverso strumenti approssimativi, l’iter diagnostico. Quali le possibilità di opposizione alla diffusione degli screening e a obiettivi formativi che limitano la libertà professionale degli insegnanti? Quali le alternative per i genitori? Affinché la fantasia, il senso critico e la libertà di scelta continuino a caratterizzare l’infanzia, tutta la comunità adulta dovrà difendere le nuove generazioni e la propria responsabilità tornando a riflettere sull’importanza dell’ambito sociale e relazionale.
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA    clicca per inserire nel carrello il prodotto: Divieto d Infanzia<br />psichiatria, controllo, profitto approfondimento: Divieto d Infanzia<br />psichiatria, controllo, profitto
In Tibet<br />Un viaggio clandestino Flaviano Bianchini
In Tibet
Un viaggio clandestino
BFS Edizioni
pag. 186 - formato: 14,5 x 21 cm. - anno: 2011 - ISBN. 978-88-8941-355-5

€. 18.00 €. 17.10 (-5%)

«Finalmente si cammina». Così Flaviano Bianchini ci introduce all’affascinante scoperta del Tibet, della sua natura, del suo popolo, della sua cultura e dei drammi dell’occupazione da parte del regime di Pechino. «Oggi raramente un uomo percorre lunghi viaggi a piedi. Non lo fa quando è imprigionato nella sua città tra lavoro e famiglia, ma non lo fa neanche quando decide di andarsene». Si viaggia in treno, in macchina, in aereo, «ma il vero viaggio, il viaggio di scoperta e di esplorazione, è solo il viaggio a piedi. È l’unico che consente di vedere nuove terre ma anche, come diceva Proust, di vedere con nuovi occhi». Bianchini ci accompagna nella sua avventura di clandestino in una terra di orizzonti immensi e montagne maestose, dal Kailash a Lhasa, in cerca dei luoghi del suo amico Palden, un monaco fuggito dopo arresti e torture. A piedi, ma anche su precari mezzi di locomozione in compagnia di pellegrini, commercianti e nomadi. «Non posso sperare di entrare dentro il Tibet se non mi muovo come si muovono i tibetani. Se vuoi conoscere il Tibet l’unico modo è camminare».
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità    clicca per inserire nel carrello il prodotto: In Tibet<br />Un viaggio clandestino approfondimento: In Tibet<br />Un viaggio clandestino
L'Eccesso di Realtà<br />La mercificazione del sensibile Annie Le Brun
L'Eccesso di Realtà
La mercificazione del sensibile
BFS Edizioni
pag. 186 - formato: 14 x 21 cm. - anno: 2020 - ISBN. 978-88-944471-1-8

€. 14.00 €. 13.30 (-5%)

Annie Le Brun sostiene in questo lavoro la sua personale rivolta contro la mercificazione della sensibilità, l’ultima arma che ci è rimasta per non soccombere all’isolamento dell’identico e del cinismo dominante. La globalizzazione economica è anche uniformità del pensiero e della vita, dove il linguaggio tecnologico sta sostituendosi alla poesia e al sogno nel tentativo di rendere mute sensazioni, emozioni e percezioni uniche in ognuno di noi. L’eguaglianza diventa indistinzione e omologazione, il sospetto subentra all’intuizione, la razionalità diviene incoerenza, l’individualità si trasforma in identità. «Come credere sulla parola ad una società che non ne ha alcuna» è una delle domande che l’autrice pone nel testo, affrontando questioni sempre “scomode” come quella della responsabilità di artisti e intellettuali ormai «sovvenzionati» e complici di questo processo che cospira contro la libertà. L’eccesso di realtà sfida la contemporaneità attraverso una critica radicale che intreccia filosofia, arte, poesia, antropologia e politica. Senza malinconia e senza alcun intento agiografico, Breton, Jarry, Baudelaire, Verlaine, Rimbaud, De Sade, Marcuse si susseguono nelle pagine di un libro scritto superbamente, con linguaggio colto, sensuale e tagliente allo stesso tempo.
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità    clicca per inserire nel carrello il prodotto: L Eccesso di Realtà<br />La mercificazione del sensibile approfondimento: L Eccesso di Realtà<br />La mercificazione del sensibile
Dio e lo Stao<br /> Michail Bakunin
Dio e lo Stao

BFS Edizioni
pag. 157 - formato: 11 x 17 cm. - anno: 2018 - ISBN. 978-88-89413-27-2

€. 12.00

Dio e lo Stato sono per Bakunin termini inscindibili dai quali scaturiscono tutte le alienazioni morali e intellettuali, nonché la schiavitù e lo sfruttamento degli uomini. La rivolta della libertà contro il principio di autorità è innanzitutto lotta dell'uomo contro Dio perché, in quanto tale, Dio incarna il principio di autorità concepito in termini assoluti. Lo Stato moderno, nato dalla rivoluzione industriale e dalle rivoluzioni borghesi dell'800, impersonifica il principio di autorità sulla terra e si contrappone allo sviluppo della società dei liberi e degli eguali. L'alleanza tra "la croce e la spada" è la negazione assoluta di ogni libertà ed è per questo che il potere religioso e quello statale vanno combattuti per l'affermazione della libertà integrale, cioè dell'anarchia. In un'epoca come l'attuale, dove il potere statale ed economico si intrecciano con quello religioso e in nome di un dio proclamano nuove crociate e nuove guerre, la riflessione e la critica di Bakunin sul ruolo dello Stato e della religione nella società evidenziano tutta la loro attualità.
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA    clicca per inserire nel carrello il prodotto: Dio e lo Stao<br /> approfondimento: Dio e lo Stao<br />
trovati 20 libri << precedente   Pagine totali: 2 [1 2 ]  
SCONTO 5% ?!
35.000 Titoli
e 470 editori 
con sconto 5% !
AREA RIVENDITORI
userid

password

 NOVITÀ
Trilussa Racconta Trilussa
Rudolf Steiner Viaggiatore tra Mondi
Una biografia
La Sfida di Sekem
Lo sviluppo armonico di un'azienda biodinamica cambia il volto del deserto egiziano
Guerrieri Immaginali
Attivismo immaginale e rivoluzione dei cervelli
Storia della Magia della Stregoneria e dell'Occulto
I Magnifici 20 per le Tue Difese
Tutti i cibi che potenziano il sistema immunitario
La Scienza di Vivere Bene
219 buoni motivi per ripensare la tua routine quotidiana
Alberi Millenari d'Italia
Un viaggio fra i boschi nascosti. Edizione illustrata
Universo Melatonina
Viaggio alla scoperta dei suoi straordinari effetti sulla longevità e sul sistema immunitario
Raccolto Diurno
Famiglie Strappate
Lo studio più completo di sempre su rotture e riconciliazioni tra parenti e familiari
420 Grammi
Storia di una nascita difficile
Naturalezza - Libro Artistico da Colorare
Rilassati e libera la mente colorando - Edizione illustrata
Il Grande Manuale dell'Ayurveda
Medio Oriente
Dall'Egemonia USA alla Resistenza Islamica (1945 - 2006)
altre novit?
ISCRIVITI alla NewsLetter
Iscriviti alla NewsLetter, riceverai tutte le novità e le offerte direttamente nella tua casella e-mail


Thich Nhat Hanh
Il Sentiero delle
Lacrime di Gioia

Il Sentiero delle <br>Lacrime di Gioia
spiritualità é chiarezza
Il Cammino
è la Meta

Il Cammino<br>è la Meta
una straordinaria autobiografia
Tu Sei
quindi
Io Sono

Tu Sei <br>quindi<br> Io Sono
una dichiarazione di dipendenza
I libri di Dahlke
L'arte di sognare
e la realtà dei sogni
Il ROLFING
un massaggio particolare
JEAN VALNET
la meravigliosa forza
guaritrice della natura
alimentazione fitoterapia aromaterapia
Il silenzio é d'oro
Alexander Lowen
e la bioenergetica
www.illibraiodellestelle.com - www.illibraiodellestelle.it

Il Libraio delle Stelle - via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri - P.Iva 00204351001

made by 3ml.it