www.illibraiodellestelle.com
LIBRI MUSICA E VIDEO CARTOLERIA REGALO E BENESSERE
Cerca:
Carrello (nessun prodotto)
ARGOMENTI

Elenco Autori
Elenco Editori
DVD e Video
Cantautori
Commedie
Concerti e Musicali
Controinformazione
Documentari
Drammatici
Ecologia
Fantasy
Musical e musicali
Video Manuali
Video vari Film
Visioni della Anima
EDITORI IN EVIDENZA
AamTerranuova
Adelphi
Ambiente
Amrita
Antroposofica
Appunti di Viaggio
Arianna
Armenia
AshramVidya
Astrolabio
Bis
Bompiani
Boringhieri
Bur Rizzoli
CBP
Crisalide
De Vecchi
Fabbri
Feltrinelli
FioriGialli
Franco Muzzio
Il Leone Verde
Il Libraio delle Stelle
Il Punto d'Incontro
La Meridiana
La Parola 
L'Età dell'Acquario
Macro
Magi
Mediterranee
Mimesis
Mylife - RossiVideo 
Natura e Cultura
Prosveta
Psiche
Red Edizioni
Rizzoli
Synthesis
Tecniche Nuove
Ubaldini
Urra
Xenia
Tutti gli Editori
GUIDA ALLA
CONSULTAZIONE
In questa sezione trovate migliaia di testi selezionati e continuamente aggiornati. Nella colonna centrale sono (Continua...)
<< torna indietro
Decrescita Felice Edizioni
trovati 12 libri   Pagine totali: 2 [1 ... 2 ]   successiva >>
Il Mondo alla Rovescia<br />Due giornalisti di Report in viaggio tra i paradossi del pianeta globalizzato Michele Buono, Piero Riccardi
Il Mondo alla Rovescia
Due giornalisti di Report in viaggio tra i paradossi del pianeta globalizzato
Decrescita Felice Edizioni
pag. 204 - formato: 14 x 21 cm. - anno: 2009 - ISBN. 978-88-96085-04-2

€. 13.50

 Quali sono le conseguenze di una crescita incontrollata su un pianeta dalle risorse non infinite? I consumi di energia fossile crescono anno dopo anno insieme a gas serra e polveri sottili. Ha senso un modello di sviluppo basato sulla crescita illimitata, in cui anche traffico, rifiuti e malattie fanno crescere il pil? È possibile ri-orientare l’economia e pensare a un nuovo modello di sviluppo che impieghi meno risorse e produca piú benessere? Se si rovescia la piramide i consumatori potrebbero diventare anche produttori e l’energia si consumerebbe e si scambierebbe. Come con l’informazione in internet. Risultato? Le fonti di energia rinnovabile diventerebbero protagoniste e marginali le fossili.

DISPONIBILITÀ IMMEDIATA    clicca per inserire nel carrello il prodotto: Il Mondo alla Rovescia<br />Due giornalisti di Report in viaggio tra i paradossi del pianeta globalizzato approfondimento: Il Mondo alla Rovescia<br />Due giornalisti di Report in viaggio tra i paradossi del pianeta globalizzato
Manifesto per un Mondo senza Lavoro<br /> Ermanno Bencivenga
Manifesto per un Mondo senza Lavoro

Decrescita Felice Edizioni
pag. 134 - formato: 14 x 21 cm. - anno: 2012 - ISBN. 978-88-96085-18-9

€. 15.00

Uno spettro si aggira per il mondo: la disoccupazione.Semina disagio in giovani parcheggiati in scuole inutili ad affinare competenze per un mercato che non può assorbirle; annichilisce la stima e il rispetto di sé in persone mature e ancora valide ma non più necessarie ad aziende costantemente in fase di «ristrutturazione» e non più in grado di competere con successo per i pochi posti disponibili; atterrisce e ricatta chi ancora il lavoro ce l’ha, costringendolo a patti vergognosi; fa esplodere di incontenibile rabbia chi il lavoro non l’ha mai avuto e vede il treno della vita passargli accanto senza poterci mai salire, senza poter alzare gli occhi con decoro di fronte ai propri figli o senza poterli mai avere, quei figli.

DISPONIBILITÀ IMMEDIATA    clicca per inserire nel carrello il prodotto: Manifesto per un Mondo senza Lavoro<br /> approfondimento: Manifesto per un Mondo senza Lavoro<br />
Debiti Pubblici, Crisi Economica e Decrescita Felice<br />Manifesto/Appello del Movimento della Decrescita Felice Autori Vari
Debiti Pubblici, Crisi Economica e Decrescita Felice
Manifesto/Appello del Movimento della Decrescita Felice
Decrescita Felice Edizioni
pag. 168 - formato: 14 x 21 cm. - anno: 2012 - ISBN. 978-88-96085-17-2

€. 15.00

Il sistema economico finanziario fondato sulla crescita e schiacciato dai debiti pubblici è entrato definitivamente in crisi. Cercare di uscire dalla crisi stimolando la crescita è come cercare di rianimare un moribondo a bastonate perché la crescita non è la soluzione ma la causa della crisi. È ora di voltare pagina, di cambiare strada, di fare reset, per passare dalla crescita insostenibile alla decrescita felice. L’alternativa non è fra crescita e decrescita ma fra decrescita e disastro. Non ci resta molto tempo e dalle nostre scelte di oggi dipende il futuro dei nostri figli e dell’umanità
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA    clicca per inserire nel carrello il prodotto: Debiti Pubblici, Crisi Economica e Decrescita Felice<br />Manifesto/Appello del Movimento della Decrescita Felice approfondimento: Debiti Pubblici, Crisi Economica e Decrescita Felice<br />Manifesto/Appello del Movimento della Decrescita Felice
Pilli Silvia e la Decrescita Felice<br /> Maurizio Pallante
Pilli Silvia e la Decrescita Felice

Decrescita Felice Edizioni
pag. 144 - formato: 14 x 21 cm. - anno: 2011 - ISBN. 978-88-96085-15-8

€. 18.00

Il libro è una favola che, tramite un serie di incontri tra Pilli, l'ape simbolo della decrescita felice, e Silvia, una bambina dei giorni nostri, descrive le alternative al nostro attuale modo di vivere basato sulla crescita e sui consumi. Silvia passerà non solo dalla non conoscenza dei problemi che ci affliggono alla progressiva consapevolezza, ma saprà convincere il papà riluttante a cambiare il suo stile di vita. Una serie di schede, scritte con un linguaggio accessibile agli adolescenti, approfondisce le tematiche della narrazione. Il libro include una serie di illustrazioni relative ai vari temi affrontati. Fondamentale per comunicare ai ragazzi la necessità di cambiare prima che sia troppo tardi.
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA clicca per inserire nel carrello il prodotto: Pilli Silvia e la Decrescita Felice<br /> approfondimento: Pilli Silvia e la Decrescita Felice<br />
Malati di Farmaci<br>Perché l'industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro Mauro Di Leo
Malati di Farmaci
Perché l'industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro
Decrescita Felice Edizioni
pag. 246 - formato: 14 x 21 cm. - anno: 2010 - ISBN. 978-88-96085-14-1

€. 18.00

Con la prefazione di Maurizio Pallante. Secondo le direttive della Organizzazione Mondiale della Sanità «salute e interessi commerciali sono inconciliabili». Le industrie farmaceutiche sono una grossa fetta dell' economia mondiale e vengono rappresentate da gruppi multinazionali con interessi ed entrature pressoché in ogni ambito economico e politico. II profitto è racchiuso in una pillola. In aumento anno dopo anno, non conosce crisi. Sani o non sani, non importa. Malati di farmaci, malati di profitto. Per la fiorente filiera del farmaco la malattia è solo un dettaglio: tutti dovremmo assumere una medicina per vivere oltre i cento anni...
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA clicca per inserire nel carrello il prodotto: Malati di Farmaci<br>Perché l industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro approfondimento: Malati di Farmaci<br>Perché l industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro
La Scuola Agra<br /> Lo Presti Giovanna
La Scuola Agra

Decrescita Felice Edizioni
pag. 99 - formato: 12 x 21 cm. - anno: 2009 - ISBN. 978-88-96085-11-0

€. 8.00

Questo libro parla della scuola oggi in Italia. Un tentativo di rintracciare le cause che fanno sì che lo stato delle nostre scuole sia quello che è attualmente. Contro ogni didattica breve, contro ogni contaminazione tra scuola e lavoro, contro un sapere atomizzato e utilitaristico queste pagine sostengono la necessità dei tempi lunghi e gratuiti dell'apprendimento e il bisogno di avere maestri che rendono memorabile per chi impara ciò che essi insegnano. Come nei più paurosi film dell'orrore la crisi della civiltà abita in casa nostra, nelle nostre aule in cui la tensione cresce, in cui si impara sempre di meno mentre, all'esterno, il mondo diventa sempre più complesso...
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA clicca per inserire nel carrello il prodotto: La Scuola Agra<br /> approfondimento: La Scuola Agra<br />
Vivere la decrescita<br />Una felice esperienza di autoproduzione Schillaci Filippo
Vivere la decrescita
Una felice esperienza di autoproduzione
Decrescita Felice Edizioni
pag. 238 - formato: 14 x 21 cm. - anno: 2009 - ISBN. 978-88-96085-08-0

€. 15.00

Nella primavera del 1996 Filippo Schillaci, tecnico informatico presso un ateneo romano, lascia il suo appartamento e va a vivere in campagna. Dietro questo passo non c’è né un ossequio alle mode né una scelta estrema di «esistenza selvaggia» ma la semplice decisione di non basare più la propria vita interamente sul denaro. L’autore comincia così ad affiancare alla propria convenzionale attività retribuita l’autoproduzione di beni di uso quotidiano; impara a coltivare un orto, a curare gli alberi da frutto, poi a costruire e riparare da sé semplici oggetti o anche parti della casa. Il libro, alternando e fondendo narrazione e riflessioni, racconta le tappe di questa esperienza e le idee, gli obiettivi che l’hanno motivata e guidata...
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA clicca per inserire nel carrello il prodotto: Vivere la decrescita<br />Una felice esperienza di autoproduzione approfondimento: Vivere la decrescita<br />Una felice esperienza di autoproduzione
Decrescita e migrazioni<br /> Maurizio Pallante
Decrescita e migrazioni

Decrescita Felice Edizioni
pag. 78 - formato: 12 x 21 cm. - anno: 2009 - ISBN. 978-88-96085-10-3

€. 8.00

Un sistema economico fondato sulla crescita del prodotto interno lordo deve aumentare in continuazione il numero dei produttori e consumatori di merci. Ovvero, indurre, con le buone o con le cattive, con la persuasione o con la forza, un numero crescente di contadini tradizionali ad abbandonare l’autoproduzione di beni, cioè l’agricoltura di sussistenza dove la vendita è limitata alle eccedenze, per andare a produrre merci e guadagnare in cambio il denaro necessario a comprarle. Questo passaggio implica l’abbandono delle campagne e il trasferimento nelle città con costi sociali e ambientali elevatissimi...
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA clicca per inserire nel carrello il prodotto: Decrescita e migrazioni<br /> approfondimento: Decrescita e migrazioni<br />
La decrescita felice - (Nuova edizione)<br />La qualità della vita non dipende dal PIL Maurizio Pallante
La decrescita felice - (Nuova edizione)
La qualità della vita non dipende dal PIL
Decrescita Felice Edizioni
pag. 134 - formato: 14 x 21 cm. - anno: 2011 - ISBN. 978-88-96085-13-4

€. 12.00

I segnali sulla necessità di rivedere il parametro della crescita su cui si fondano le società industriali continuano a moltiplicarsi: l’avvicinarsi dell’esaurimento delle fonti fossili e le guerre per averne il controllo, i mutamenti climatici, lo scioglimento dei ghiacciai, l’aumento dei rifiuti, le devastazioni e l’inquinamento ambientale. Eppure gli economisti e i politici, gli industriali e i sindacalisti con l’ausilio dei mass media continuano a porre nella crescita del prodotto interno lordo il senso stesso dell’attività produttiva. In un mondo finito, con risorse finite e con capacità di carico limitate, una crescita infinita è impossibile, anche se le innovazioni tecnologiche venissero indirizzate a ridurre l’impatto ambientale, il consumo di risorse e la produzione di rifiuti...
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA clicca per inserire nel carrello il prodotto: La decrescita felice - (Nuova edizione)<br />La qualità della vita non dipende dal PIL approfondimento: La decrescita felice - (Nuova edizione)<br />La qualità della vita non dipende dal PIL
Ritorno al passato<br />La fine dell'era del petrolio e il futuro che ci attende<br />Conversazioni con James H. Kunstler Andrea Bizzocchi
Ritorno al passato
La fine dell'era del petrolio e il futuro che ci attende
Conversazioni con James H. Kunstler

Decrescita Felice Edizioni
pag. 221 - formato: 14 x 21 cm. - anno: 2009 - ISBN. 978-88-96085-03-5

€. 12.00

I giacimenti di petrolio si stanno rapidamente esaurendo. Quali saranno le conseguenze di questo accadimento sulle nostre vite? Perché la nostra economia crollerà e che ne sarà della grande distribuzione, dei supermercati, dei viaggi aerei, delle vacanze e dei trasporti? Come saranno l’istruzione e la sanità, che importanza rivestirà la religione? Come saranno le città in cui ci troveremo a vivere? Torneremo a lavorare nei campi? Quali saranno i nostri rapporti con l’Islam? Perché le energie alternative non ci salveranno? E soprattutto, quale impatto avranno il riscaldamento globale e i danni ambientali in genere provocati dall'uomo? L’autore, nel corso di una conversazione con il saggista e romanziere statunitense James Howard Kunstler, dà risposta a tutti questi quesiti e ad altri ancora, descrivendoci così il futuro che ci attende e che nessuno si aspetta.
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA clicca per inserire nel carrello il prodotto: Ritorno al passato<br />La fine dell era del petrolio e il futuro che ci attende<br />Conversazioni con James H. Kunstler approfondimento: Ritorno al passato<br />La fine dell era del petrolio e il futuro che ci attende<br />Conversazioni con James H. Kunstler
trovati 12 libri   Pagine totali: 2 [1 ... 2 ]   successiva >>
SCONTO 15% ?!     5.000 Titoli di 14 editori 
con sconti favolosi !
AREA RIVENDITORI
userid

password

 NOVITÀ
La Cucina delle Uova
50 ricette dolci e salate da tutto il mondo
Emorroidi
Un aiuto dalla natura
Combattere la Stanchezza
Un aiuto dalla natura
Quando il Sonno non Arriva
Un aiuto dalla natura
Calcolosi delle Vie Urinarie
Un aiuto dalla natura
La Ruota della Gioia
12 passi di risveglio interiore per il benessere dell’anima
99 Modi per Dire No all'Artrosi
In Cucina con la Canapa e altri Semi
Primi, secondi, pizze e torte salate con questi preziosi ingredienti
Trattato di Arteducativa
Sulle orme della Biopsicosintesi
La Salute nella Ciotola
Come prevenire e affrontare i tumori di cani e gatti con la giusta alimentazione
Il Dolore che Aiuta - Kintsugi
Sofferenze e difficoltà come vie di trasformazione
Il Libro del Sano Pensiero
I portatori di presenza canalizzati da Paola Borgini
Dei e Semidei
Il Pantheon dell'Antico e del Nuovo Testamento
Yoga del Respiro
35 tecniche di respirazione per rigenerarsi, guarire e ritrovare l'armonia
Vivere Senza Lavorare
Riflessioni, analisi, storie e consigli per un'esistenza libera dalla schiavitù del lavoro
altre novit
ISCRIVITI alla NewsLetter
Iscriviti alla NewsLetter, riceverai tutte le novità e le offerte direttamente nella tua casella e-mail


Il Sentiero delle
Lacrime di Gioia

Il Sentiero delle <br>Lacrime di Gioia
spiritualità é chiarezza
Il Cammino
è la Meta

Il Cammino<br>è la Meta
una straordinaria autobiografia
Tu Sei
quindi
Io Sono

Tu Sei <br>quindi<br> Io Sono
una dichiarazione di dipendenza
I libri di Dahlke
L'arte di sognare
e la realtà dei sogni
Il ROLFING
un massaggio particolare
JEAN VALNET
la meravigliosa forza
guaritrice della natura
alimentazione fitoterapia aromaterapia
Il silenzio é d'oro
Thich Nhat Hanh
Alexander Lowen
e la bioenergetica
www.illibraiodellestelle.com - www.illibraiodellestelle.it

Il Libraio delle Stelle - via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri - P.Iva 00204351001

made by 3ml.it