www.illibraiodellestelle.com
LIBRI MUSICA E VIDEO CARTOLERIA REGALO E BENESSERE
Cerca:
Carrello (nessun prodotto)
edizioni catalogo novità in preparazione offerte distributori foreign rights per gli autori eventi newsletter contatti
cerca  

Info
rilegatura: brossura
formato: 14,5 x 21 cm.
pagine: 310
ISBN: 978-88-6119-020-7
Editore: Il Libraio delle Stelle
Anno di pubblicazione: maggio 2009
Euro: 16.00
Approfondimenti
Indice del volume
Indice dell'opera
Trasformazione del Fisico
Trasformazione del Subcosciente e dell'Incosciente
Altri libri consigliati
Lettere sullo Yoga volume primo
Lettere sullo Yoga volume secondo
Lettere sullo Yoga volume terzo
Lettere sullo Yoga volume quarto
Lettere sullo Yoga volume quinto
Opere di Aurobindo Mère Satprem
Notizie sull'Autore
Aurobindo
Mère

STAMPA
Mère << torna indietro
La Madre, Mère, il cui nome è Mirra Alfassa, nasce a Parigi il 21-2-1878.
Fin dalla giovinezza approfondisce letteratura, filosofia, arti varie e inizia soprattutto a dedicarsi all'occultismo e alla ricerca spirituale. A più riprese ha la visione di un maestro che in seguito riconoscerà come Sri Aurobindo, quando lo incontrerà a Pondicherry.

Dal 1920 si stabilisce a Pondicherry, dove rimarrà tutta la vita, affiancando con il suo lavoro, pratico e spirituale, quello di Sri Aurobindo. Nel convergere delle loro visioni, vedono entrambi una trasformazione della vita dell'uomo sulla terra; a lei è affidata la responsabilità delI'ashram, quando Sri Aurobindo si ritira nella yoga, essendo lei il tramite diretto con i discepoli.

Scrive Sri Aurobindo: "La coscienza della Madre e la mia sono la stessa: la Coscienza divina che è una in due, poichè tale è la necessità del gioco... Chiunque si volga alla Madre fa il mio yoga... Nulla può essere fatto senza la Sua conoscenza e la Sua forza, senza la Sua coscienza. Se qualcuno sente veramente la Sua coscienza, sappia che io sono presente dietro a essa, se sente me, è lo stesso per la coscienza della Madre".

Nel1943 viene fondata la Scuola dell'ashram, che diventerà il Centro Universitario e poi il Centro Internazionale di Educazione Sri Aurobindo. Dal 1950 al1958 la Madre tiene con i bambini della scuola e con i discepoli degli incontri regolari di studio e lavoro spirituale, trascritti nelle "Conversazioni". Dal 1950 al 1973, il discepolo Satprem, raccoglie dalla sua voce la storia quotidiana del suo yoga, volto alla trasformazione della materia, per una nuova razza sulla terra, nella quale lo spirito sarà il ponte evolutivo nel corpo, così come la mente è stato il passaggio dall'animale all'uomo; è trascritto nei tredici volumi dell"' Agenda". Nel 1968 venne posata la prima pietra di Auroville, vicino a Pondicherry: e la città che "appartiene all'umanità... e il luogo di un costante progresso, ponte tra passato e futuro, luogo di ricerca materiale e spirituale, per un'incarnazione vivente dell'Unità Umana... dove persone di ogni nazione vivono, seguendo lo yoga integrale…per vivere in Auroville bisogna essere i servitori della Coscienza Divina".
La Madre lascia il corpo fisico il 17 -11-1973. 
torna su^
www.illibraiodellestelle.com - www.illibraiodellestelle.it

Il Libraio delle Stelle - via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri - P.Iva 00204351001

made by 3ml.it