www.illibraiodellestelle.com
LIBRI MUSICA E VIDEO CARTOLERIA REGALO E BENESSERE
Cerca:
Carrello (nessun prodotto)
ARGOMENTI

Elenco Autori
Elenco Editori
DVD e Video
Cantautori
Commedie
Concerti e Musicali
Controinformazione
Documentari
Drammatici
Ecologia
Fantasy
Musical e musicali
Video Manuali
Video vari Film
Visioni della Anima
EDITORI IN EVIDENZA
AamTerranuova
Adelphi
Ambiente
Amrita
Antroposofica
Appunti di Viaggio
Arianna
Armenia
AshramVidya
Astrolabio
Bis
Bompiani
Boringhieri
Bur Rizzoli
CBP
Crisalide
De Vecchi
Fabbri
Feltrinelli
FioriGialli
Franco Muzzio
Il Leone Verde
Il Libraio delle Stelle
Il Punto d'Incontro
La Meridiana
La Parola 
L'EtĂ  dell'Acquario
Macro
Magi
Mediterranee
Mimesis
Mylife - RossiVideo 
Natura e Cultura
Prosveta
Psiche
Red Edizioni
Rizzoli
Synthesis
Tecniche Nuove
Ubaldini
Urra
Xenia
Tutti gli Editori
GUIDA ALLA
CONSULTAZIONE
In questa sezione trovate migliaia di testi selezionati e continuamente aggiornati. Nella colonna centrale sono (Continua...)

DISPONIBILITÀ IMMEDIATA
Richard Wrangham
Il Paradosso della BontĂ 
La strana relazione tra convivenza e violenza nell'evoluzione umana
Bollati Boringhieri
Pag. 464
Formato: 14 x 21 cm.
Anno: 2019
ISBN: 978-88-339-3254-5


€. 28.00 €. 26.60 (-5%)

  

Novità

La domanda che Richard Wragngham pone è di quelle eterne: fondamentalmente, l’uomo è buono o cattivo?
Ha ragione Rousseau col suo «buon selvaggio» oppure Hobbes e il suo «homo homini lupus»?
Non è una questione da poco, perché da questo dipende il ruolo delle istituzioni nella società. In altre parole: siamo originariamente buoni, e dunque sono le costrizioni sociali sbagliate a scatenare in noi la violenza?
O, al contrario, siamo intrinsecamente cattivi e solo le istituzioni giuste ci inducono a convivere relativamente in pace?

Da antropologo, Wrangham attacca il problema dal punto di vista dell’evoluzione e in questo libro risponde con una teoria sorprendente, accattivante, solida e molto ben documentata in anni di studi; una di quelle teorie che possono cambiare un intero campo del sapere. Anzitutto, ci informa Wrangham, «la combinazione di bene e male nell’uomo non è un prodotto della modernità».

A giudicare dal comportamento dei cacciatori-raccoglitori di epoca recente e dai reperti archeologici, le persone condividono il cibo, si distribuiscono i compiti e aiutano i bisognosi da centinaia di migliaia di anni, ma le incursioni, il dominio sessuale, le torture e le esecuzioni erano all’ordine del giorno fin dal Pleistocene. Il dato, in pratica, sembra essere naturale e non culturale.

La soluzione dell’enigma inizia a delinearsi distinguendo tra due tipi fondamentalmente diversi di violenza: quella «reattiva», a caldo, istintuale, e quella «proattiva», pianificata, a freddo. Noi umani siamo ben poco reattivi istintivamente, e dunque tolleranti tra di noi, molto più di altre specie, ma siamo anche in grado di pianificare freddamente guerre e atti efferati di ogni tipo. Insomma, siamo sia buoni sia cattivi, ma in ambiti differenti.

La domanda era mal posta.

Ma com’è possibile che si sia evoluto questo comportamento divergente? Basandosi sulla comparazione con i nostri cugini più stretti, gorilla, bonobo e scimpanzé, e sullo studio dei diversi popoli, Wrangham espone il suo «colpo d’ala», proponendo che ci siamo «autodomesticati».

Proprio come il cane, così mansueto, deriva dal lupo, tanto temuto, anche noi abbiamo selezionato in noi stessi la mansuetudine, tenendo intatta però la violenza proattiva, che risponde a meccanismi biologici differenti.

La lettura di questo libro fa aprire gli occhi e getta luce, con autorevolezza e grande capacità espositiva, sugli aspetti più controversi del nostro carattere, proponendo una lettura della storia naturale di Homo sapiens al tempo stesso convincente, sorprendente e inaspettata.


  • Altri libri di Pratiche filosofiche
  • Altri libri dell'autore: Richard Wrangham
  • Altri libri dell'editore: Bollati Boringhieri
  • Scheda dell'autore: Richard Wrangham

  • informazioni sull'Autore: Richard Wrangham
    Richard Wrangham è docente di Antropologia biologica a Harvard e curatore di Biologia comportamentale dei primati presso il Peabody Museum. Da molti anni è impegnato nel Kibale Chimpanzee Project, un’estesa ricerca sugli scimpanzé in Uganda. Allievo di Jane Goodall, è stato anche attivo nel progetto di salvaguardia dei gorilla di montagna sostenuto con coraggio da Dian Fossey. Assieme a Dale Peterson ha scritto Demonic Males: Apes and the Origins of Human Violence (1997). L’intelligenza del fuoco è il suo primo libro tradotto in italiano.
    SCONTO 5% ?!
    35.000 Titoli
    e 470 editori 
    con sconto 5% !
    AREA RIVENDITORI
    userid

    password

     NOVITÀ
    Il Segreto del Potere del Subconscio
    La forza è dentro di te
    Magia Evocatoria
    IL Terzo Libro del Comando
    I Quadrati Magici
    Prevedere Capire gli eventi Conoscere se stessi
    Io e le Mie Ossessioni
    Manuale per superare ansie, fissazioni e disturbi ossessivo compulsivi
    Nel Nome dell'AnimalitĂ 
    Di cavalli, cani, umani e altri animali
    Liberi di Pensare nell'Era dell'Intelligenza Artificiale
    Yoga. Istruzioni per l'Uso
    Tutto quello che bisogna sapere prima di iniziare la pratica
    Verso un'Educazione Risvegliata
    Coltivare l’arte della meditazione a scuola e in famiglia
    Diritti o Tutela degli Animali?
    Uno sguardo antropologico sull'animalismo
    In Principio era il Senso
    Dalla psicoanalisi alla logoterapia
    La Casa che Vorrei
    Feng Shui, campane tibetane, oli essenziali e armonia interiore
    Manuale di Permacultura Integrale
    Imparare a imitare la natura per una nuova economia della felicitĂ 
    SensibilitĂ  al Glutine
    Nuove conoscenze e possibilitĂ  di cura - Gluten Sensitivity
    Capire Se Stessi
    Il Dono dell'Errore
    Un approccio alternativo al senso di colpa
    altre novitŕ
    ISCRIVITI alla NewsLetter
    Riceverai tutte le novità e le offerte direttamente nella tua casella e-mail


    Il Sentiero delle
    Lacrime di Gioia

    Il Sentiero delle <br>Lacrime di Gioia
    spiritualitĂ  Ă© chiarezza
    Il Cammino
    è la Meta

    Il Cammino<br>è la Meta
    una straordinaria autobiografia
    Tu Sei
    quindi
    Io Sono

    Tu Sei <br>quindi<br> Io Sono
    una dichiarazione di dipendenza
    I libri di Dahlke
    L'arte di sognare
    e la realtĂ  dei sogni
    Il ROLFING
    un massaggio particolare
    JEAN VALNET
    la meravigliosa forza
    guaritrice della natura
    alimentazione fitoterapia aromaterapia
    Il silenzio Ă© d'oro
    Thich Nhat Hanh
    Alexander Lowen
    e la bioenergetica
    www.illibraiodellestelle.com - www.illibraiodellestelle.it

    Il Libraio delle Stelle - via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri - P.Iva 00204351001

    made by 3ml.it